Il segreto della felicità

Giulio Cesare Giacobbe

Caratteristiche

AREA: Crescita personale

ARGOMENTO: Felicità

PAGINE: 128

PREZZO: EURO 14,90

FORMATO: 14 x 21,5 

ISBN: 9788885493223

Condividilo

Siamo convinti che la felicità sia una conseguenza, un prodotto derivato, frutto del raggiungimento dei traguardi che ci poniamo: fama, successo, soldi, potere… Niente di più sbagliato. La felicità è fine a se stessa ed essere felici è una scelta.

Questo libro non rivela solo la verità (più profonda di quanto possa sembrare a prima vista) su uno dei segreti più preziosi della storia dell’umanità. Ci rivela anche un Giacobbe inedito e sorprendente: non solo psicologo e divulgatore, ma vero e proprio narratore. Il segreto della felicità è un viaggio, ora ironico ora poetico, che ci porta da un ristorante napoletano di Manhattan alla Medina di Hammamet, dai tornanti della Costa Azzurra percorsi a tutta velocità su una Jaguar coupé alla calma raccolta della piccola spiaggia di Boccadasse. E che arriva fin nella mente di ciascuno di noi.

“Per quanto incredibile possa sembrare, la nostra felicità non dipende dagli avvenimenti ma da noi stessi. Acquistare consapevolezza della propria capacità di felicità è una conquista intellettuale formidabile.”

Giulio Cesare Giacobbe ha una laurea italiana in Filosofia e un Ph.D. USA con specializzazione in Psicologia. È psicologo e psicoterapeuta. È stato docente di Fondamenti delle discipline psicologiche orientali presso l’Università di Genova.

Fra le sue numerose pubblicazioni, che comprendono diversi best seller, ci sono: Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita (2003), Alla ricerca delle coccole perdute (2004), Come diventare un buddha in cinque settimane (2005), Come diventare bella ricca e stronza (2006), Vademecum antistress (2018).

Condividilo

Cosa scoprirai leggendo l'anteprima del libro?

Il Segreto Della Felicità

Grazie a questo primo assaggio potrai scoprire qual è il concetto di felicità, quali sono le sue ragioni e i motivi che ci spingono alla sua conquista, attraverso i viaggi della nostra vita.