Non possiamo liberarci dell'influenza algoritmica perché la tecnologia ha già inesorabilmente plasmato la nostra epoca. Ma il primo passo per sfuggire alla sua morsa è riconoscerla.

Filterworld

Come gli algoritmi hanno appiattito la cultura

-5%
23,65 

  Sarà disponibile dal: 27/03/2024Vuoi ordinare questo libro appena sarà disponibile?

al momento non disponibile

Stiamo lavorando per approvvigionare le scorte prima possibile.

Spedizione gratuita
Ordina entro le 18:00 per avere la consegna entro il 24 Aprile 2024
Pagine: 320
ISBN: 9788836202010 Categoria
Data di pubblicazione: 27/03/2024
Traduzione: Sara Meddi

In un mondo ormai fondato sui dati, sull’intelligenza artificiale e sugli algoritmi, la tecnologia e la cultura si plasmano a vicenda. Dai social ai ristoranti trendy, dalle reti di forniture urbane alle piattaforme digitali, come Netflix e Spotify, gli algoritmi influenzano le nostre scelte con raccomandazioni personalizzate, che formulano utilizzando strumenti di sorveglianza dei dati e apprendimento automatico. C’è lo zampino dell’algoritmo nelle immancabili insegne al neon e nei mattoni a vista degli Internet café e nell’arredamento scarno e modernissimo degli Airbnb nelle città di tutto il mondo; nelle canzoni che ascoltiamo e nella scelta degli amici con cui restiamo in contatto. Filterworld spiega in modo lucido e ben argomentato in che modo questa rete di formule ben precise che si diramano dentro e fuori dai nostri dispositivi tecnologici stia soffocando i nostri gusti personali e appiattendo la cultura collettiva. È possibile sottrarsi (almeno in parte) a tutto questo? Chayka sostiene di sì, ma per sfuggire a Filterworld dobbiamo prima comprendere come funziona.

Puoi acquistare anche nei maggiori negozi online

amazon-shop
Kyle Chayka è un giornalista del New Yorker, per cui tiene una rubrica sulla tecnologia digitale e sull'impatto di Internet …

Non possiamo liberarci dell'influenza algoritmica perché la tecnologia ha già inesorabilmente plasmato la nostra epoca. Ma il primo passo per sfuggire alla sua morsa è riconoscerla.

Kyle Chayka è un giornalista del New Yorker, per cui tiene una rubrica sulla tecnologia digitale e sull'impatto di Internet e dei social media sulla c…

Dicono del libro

Una lettura necessaria per chiunque si sia chiesto come Internet, allargando i confini del nostro mondo, abbia finito per svuotare la nostra esperienza di esso. Puntuale, colto, importante.

Ayad Akhtar

L'indagine tempestiva di Chayka mostra come possiamo respingere gli algoritmi dell'era digitale e recuperare la nostra umanità.

Kirkus Review

Filterworld esplora la tensione tra la nostra libertà percepita online e la crescente omogeneità del nostro mondo saturo di Instagram. Agghiacciante. Suggestivo. Incisivo.

The Wall Street Journal

Articoli correlati

Percorsi correlati

Altri libri che ti potrebbero interessare

Il tuo carrello
  • Non hai prodotti nel carrello.
Spedizione gratuita in tutta Italia

Condividi

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Filterworld
Filterworld
-5%
23,65