Richard Romagnoli: «Il mio libro? L’ho pensato nei viaggi in macchina»

Al Leadership Forum Richard Romagnoli, autore di Le 9 leggi spirituali per un business di successo, ci racconta aneddoti sul libro, i suoi riferimenti di vita, riflessioni sulla leadership e progetti futuri.
1 Dicembre 2021

Con quale autore andresti a cena?
Allora, se avessi questa grande possibilità, sicuramente sceglierei di fare una bella cena e in assoluto silenzio con il mio amato maestro spirituale che ha scritto dei libri molto significativi per me come per milioni di altre persone nel mondo, parlo di Sai Baba. Però, se potessi, farei anche una bella cena col mio editore, per spiegarli un po’ quale sarà il mio prossimo libro.

Quale sarà il tuo prossimo libro?
Sarà un libro semplice, divertente, leggero e profondo. Credo che il miglior libro che si possa scrivere è quello nel quale si possa narrare un paio di storie avvincenti e che riguardi tutti noi, portando leggerezza, profondità, e soprattutto quell’energia straordinaria che se viene a mancare allora non serve più a niente il nostro sapere: la speranza.

Cos’è per te la leadership?
Ho imparato molto da queste giornate trascorse al Leadership Fourm, davvero persone straordinarie. Io credo che il vero leader sia quella persona che riesce a seguire quello che prova dentro, nel cuore. Oggi più che mai il mondo, le persone hanno bisogno di esempi, ma non esiste un esempio se non c’è amore.

Amo concludere dicendo che, e comunque vada, e per tutto il resto ohoh ahah perchè questo è il mantra della felicità!

Articoli correlati

TUTTO SU   »

No results found.

Il tuo carrello
  • Non hai prodotti nel carrello.
Spedizione gratuita in tutta Italia

Condividi

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni