Il coraggio di cambiare. Nardone, Dilts
Pagine: 160
ISBN: 9788836201037 Categoria
Data di pubblicazione: 16/03/2022

Il libro

L'autore

Se pensiamo a quarant’anni fa, il tasso di cambiamento nella tecnologia e nella società era molto inferiore rispetto a quello dei nostri giorni. Il nostro mondo è in continua evoluzione e, se non manteniamo il passo, ci troveremo a dover affrontare una crisi. Quindi, dobbiamo imparare a chiederci come possiamo continuare a procedere su questo sentiero caratterizzato da rischio, pericolo e opportunità. Nella prospettiva della crisi, della transizione e della trasformazione, se riusciamo a mantenere una direzione, una rotta, allora accade che tutto il nostro essere inizia a riorganizzarsi e, talvolta, più grande è il cambiamento, più profonda è la riorganizzazione. L’ho visto accadere moltissime volte nelle organizzazioni.

Vi faccio un esempio. Nel 1980, ho iniziato a lavorare con la Apple Computer. È stata il mio primo grosso cliente. A quel tempo, si chiamava proprio Apple Computer, non come adesso che si chiama solo Apple. Perché ha cambiato nome? Perché il mondo è cambiato così tanto che, attualmente, il loro prodotto principale è costituito dai telefoni, dagli iPhone, non più dai computer. Il mondo è cambiato così tanto in questi ultimi trentacinque anni che l’intera identità dell’azienda si è modificata. Accade spesso in seguito a una crisi; se sei capace di gestirla, se riesci a rimanere resiliente, allora cresci, evolvi, diventi effettivamente qualcosa di diverso. Questa è l’idea che sta alla base del concetto di trasformazione: la crisi ci permette di diventare qualcosa di più grande.

Vi faccio un altro esempio. Circa cinque anni fa, a mia moglie è stato diagnosticato un cancro al seno. Un evento di questo tipo costituisce una grande crisi, perché porta con sé, tra le altre cose, la paura e un grande pericolo. Ma ciò che è importante capire è che non c’è solo il pericolo. Mia moglie e io abbiamo fatto una scoperta, quando ci è stata presentata questa diagnosi. Ci siamo resi conto che non si trattava solo di un pericolo, di un potenziale disastro, ma anche di un’opportunità. E in effetti, mia moglie l’ha davvero usata come l’opportunità per realizzare una trasformazione personale.

Tutti gli estratti

Il tuo carrello
  • Non hai prodotti nel carrello.
Spedizione gratuita in tutta Italia

Condividi

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni