Megan Reitz e John Higgins

Il peso e il rischio del silenzio

Bisogna imparare tanto a parlare quanto a far parlare, per evitare silenzi che possono portare pericolose conseguenze.
Fatti sentire - Megan Reitz, Hohn Higgins
Pagine: 224
ISBN: 9788836201112 Categoria
Data di pubblicazione: 18/05/2022
TRADUZIONE: Sara Meddi

Il libro

L'autore

Il punto è questo: parlare è un fatto relazionale. Accade tra qualcuno che è disposto a dire qualcosa e qualcuno che è capace e disposto ad ascoltare. Sulla base dei diversi filoni della ricerca sappiamo che tendiamo a pensare che la colpa sia dell’altra persona. Non parliamo perché quella persona non ci ascolta. Non ascoltiamo perché quella persona ci mette troppo tempo per arrivare al dunque, o perché presumiamo che quella persona semplicemente non capisca. Sappiamo, grazie alle nostre ricerche, che tendiamo a valutare la nostra opinione circa un terzo in più rispetto a quella degli altri (in alcuni dei gruppi che abbiamo esaminato questo valore è arrivato fino al triplo). Sappiamo che tendiamo a credere di essere disponibili e quindi a presumere che gli altri non ci nascondano nulla. Sappiamo che se ognuno di noi modifica il modo in cui parla e ascolta, anche di poco, intere comunità possono cambiare. Come individui, squadre, organizzazioni e società, abbiamo bisogno di fermare il gioco dello scaricabarile, guardarci allo specchio e affrontare non solo come mettiamo a tacere noi stessi, ma anche come facciamo tacere gli altri.

Il silenzio è la voce mancante in una conversazione. È il suono di qualcosa che avrebbe dovuto essere detto ma non lo è stato. Succede di continuo. Vi siete mai trovati in una situazione che sapevate essere sbagliata, ma non avete detto nulla? Avete mai avuto un’idea su come migliorare qualcosa, ma l’avete tenuta per voi? Vi siete mai resi conto che qualcuno – al lavoro o a casa – non vi aveva detto qualcosa perché aveva troppa paura di farlo, non voleva mettervi in imbarazzo, pensava che non fosse importante o credeva che non fosse il caso di dirvelo?

Il silenzio delle voci taciute costa carriere, relazioni e vite. Implica che nuove idee non vedono la luce del giorno e che problemi evidenti non vengono risolti. Può mettere in ginocchio – e lo fa, di continuo – intere multinazionali. Il silenzio può portare al licenziamento di un amministratore delegato, a una frode scandalosa sbattuta sulle prime pagine o a una protesta di piazza quando ciò che sembra troppo bello per essere vero si rivela per quello che è. Ma questi momenti drammatici non vengono fuori dal nulla; si accumulano, spesso impercettibilmente, nel tempo, mentre mettiamo a tacere noi stessi e gli altri, una conversazione alla volta.

LEGGI ALTRI ESTRATTI

Lasciatemi perdere, Riccardo Pittis
Riccardo Pittis
Teoria e pratica della sconfitta dall'ex campione dell'era d'oro del basket italiano, drogato di vittoria e terrorizzato dall'idea di perdere.
Teoria e pratica della sconfitta dall'ex campione dell'era d'oro del basket italiano, drogato di vittoria e terrorizzato dall'idea di perdere.
Vivere il metaverso, Alessio Carciofi
Alessio Carciofi
"Ci sono diversi obiettivi che dovremmo porci per transitare verso il futuro dell'umanità. Il più ignorato è, semplicemente, assicurarsi che l'umanità rimanga umana."
Come vivremmo una giornata nel Metaverso? Come si trasformerebbero (o forse sarebbe meglio dire come si trasformeranno) le nostre abitudini quotidiane: il lavoro, la famiglia, le spese e gli svaghi?
Buon Business, Mihály Csíkszentmihályi
Mihály Csíkszentmihályi
Aziende che operano per la comunità e leader che portano avanti valori duraturi, una visione che dia significato alla vita, e che offrono speranza alla gente: questo è il "buon business"
Aziende che operano per la comunità e leader che portano avanti valori duraturi, una visione che dia significato alla vita, e che offrono speranza alla gente: questo è il "buon business"
ROI-CARBON-ALMANAC
Seth Godin
Tre capitoli dal Carbon Almanac per riflettere sui fenomeni che caratterizzano l'estate più calda degli ultimi anni
Le onde di calore e la siccità, gli effetti del caldo sulla salute e le isole urbane di calore: tre elementi per conoscere il cambiamento climatico di questi mesi e per parlarne e cominciare ad agire.
Jurriaan Kamer, Rini van Solingen, Elena Baroni
Velocizzare i processi senza sacrificare la qualità, lavorare sull'efficienza, costruire un nuovo modello di leadership e una nuova mentalità aziendale, nella quale ciascun dipendente è coinvolto, partecipativo e responsabilizzato in vista dello scopo finale, con la giusta strategia.
Estratto da Formula X di Jurriaan Kamer, Rini van Solingen, Elena Baroni
Jane McGonigal
"Vorrei che riusciste a prevedere i rischi 'inimmaginabili' a cui dobbiamo prepararci e anche il dolore 'incredibile' che vorremo evitare, in modo da poterli prevenire o almeno da mitigare i danni. Però vorrei anche che riusciste a immaginare di fare qualcosa di nuovo ed entusiasmante durante i prossimi dieci anni della vostra vita e anche in seguito."
Estratto da Immagina di Jane McGonigal

Condividi

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni