Pagine: 
228
ISBN: 
9788885493933
Pubblicato: 
13/05/2020

Il libro

L'autore

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

In Russia, i veri ricchi vengono chiamati oligarchi, un’espressione che è diventata sinonimo di controllo, potere e spietatezza. E Viktor (il cognome l’ho omesso per ovvi motivi di riservatezza) merita appieno questo appellativo. Il suo lussuoso ufficio si trova in cima a un’altura che si affaccia sulla Moscova. Siede a una scrivania presidenziale e ha al polso un orologio da favola, che ho già visto su un noto sito di articoli di lusso – il prezzo di listino è un milione di dollari. […]

La mia presentazione stava giusto entrando nel vivo, ma avevo già seri problemi. All’inizio, Viktor mi ascoltava con grande interesse, annuendo in segno di apprezzamento mentre gli illustravo la nostra tecnologia di sequenziamento genetico che avrebbe potuto salvare milioni di vite e rivoluzionare l’assistenza sanitaria. Quando mi sono fermato per fare una piccola pausa, ne ha approfittato per criticare la mia proposta in un inglese impeccabile: “Il vostro software contiene molti errori di sintassi e di calcolo.” Ma quando ho contestato la sua obiezione, descrivendo un contratto a prova di bomba che avevamo in corso con una grande azienda tecnologica americana, a conferma del buon funzionamento della nostra tecnologia, Viktor mi ha fissato senza espressione, e ha avuto bisogno dell’interprete per ogni singola parola, pur continuando ad apparire freddo e distaccato.

Siamo andati avanti così per un pezzo. Tutte le risposte che gli davo cadevano nel vuoto. Poi Viktor mi diceva: “Può spiegarmelo un po’ meglio?” e gli interpreti intervenivano avventurandosi in un lungo scambio dialettico che non portava da nessuna parte.

Ho dovuto spiegargli la nostra tecnologia nello stesso modo in cui avrei potuto insegnare al mio anziano vicino di casa a mandare un sms. “I dati genetici umani si possono paragonare a milioni di granelli di sabbia”, gli ho detto, usando una bizzarra analogia che mi era appena venuta in mente. Poi ho cominciato a gesticolare come un burattino appeso a un filo per sottolineare questo punto.

Viktor mi ha interrotto: “Non ha senso.”

Oddio. Aveva ragione. Non aveva proprio senso. La mia bocca stava dicendo delle cose che il mio cervello non aveva ancora approvato.

Stavo perdendo il controllo della trattativa. Ma dovevo continuare per forza. Così mi sono lanciato nella parte più eccitante della mia presentazione, descrivendo le nuove caratteristiche rivoluzionarie che ci assicuravano una posizione di preminenza assoluta nel mondo dei dati genetici. Poco prima che finissi, Viktor ha distolto lo sguardo da me, ignorando ostentatamente quello che stavo dicendo. Dandomi le spalle, ha parlato per qualche minuto in russo con il suo team di consulenti. Non sapevo se si aspettava che me ne andassi, che restassi in silenzio in attesa del suo “ritorno” o che inventassi qualche magia.

LEGGI ALTRI ESTRATTI

"Non disturbare: lavoro intenso": ecco come sconfiggere la distrazione
Cal Newport
Lavorare concentrati è una scelta importante: sperimentate e trovate un rituale che si adatti a voi. Vi assicuro che lo sforzo vale la pena.
Estratto da Deep Work di Cal Newport
Professione podcaster: chi racconta e cosa sono le storie da ascoltare
Damiano Crognali
Un ecosistema che si sta costruendo proprio in questo momento, mentre stai leggendo queste pagine, che vede investimenti miliardari di grandi aziende del mondo tecnologico, che si affacciano a questo settore con approcci e modelli di business differenti.
“Ma vi volete ancora bene, vero?”
Tara Brach
Possiamo diventare consapevoli delle paure inconsce e delle convinzioni limitanti. Possiamo accorgerci di come i bisogni insoddisfatti ci portino a voler continuare a indossare un’armatura.
I migliori nomi di brand sfruttano un’emozione
Emily Heyward
A volte il naming richiede settimane e settimane di proposte scartate, ma nell’istante in cui sentimmo quella risposta, fu chiaro a tutti che il nome doveva essere Allbirds.
Estratto da Adoro! di Emily Heyward
Come imbastire messaggi di grande effetto che smuovono i prospect
Jeb Blount
I prospect decidono di incontrarvi perché hanno i loro motivi, non i vostri. Trovate soluzioni che vadano incontro ai problemi dei vostri prospect utilizzando il loro linguaggio
Estratto da Fanatical Prospecting di Jeb Blount
La guardavo e pensavo: “È proprio una civetta”
Gabrielle Bernstein
I miei giudizi diventavano sempre più duri. Se continuo a pensare a qualcosa, alla fine mi scapperà detto in maniera inopportuna. Ed è successo proprio così.
Estratto da Liberi dal giudizio di Gabrielle Bernstein
L'arancia Tropicana
Marie Forleo
Mia mamma è una di quelle persone sempre indaffarate. Quando ero piccola, sapevo che l’avrei trovata da qualche parte, in casa o in giardino, impegnata in qualche attività mentre ascoltava, in sottofondo, il suono metallico che proveniva dall’arancia Tropicana.
Estratto da A tutto c'è una soluzione di Marie Forleo
Devo molto al coraggio
Alessio Sakara
Quando la paura mostra le zanne e ringhia nella notte, non c’è altro da fare che andarle incontro. Allora scopri una cosa interessante. La paura ha paura del tuo coraggio.
Estratto da Ogni giorno in battaglia di Alessio Sakara
"Non disturbare: lavoro intenso": ecco come sconfiggere la distrazione
Cal Newport
Lavorare concentrati è una scelta importante: sperimentate e trovate un rituale che si adatti a voi. Vi assicuro che lo sforzo vale la pena.
Estratto da Deep Work di Cal Newport
Professione podcaster: chi racconta e cosa sono le storie da ascoltare
Damiano Crognali
Un ecosistema che si sta costruendo proprio in questo momento, mentre stai leggendo queste pagine, che vede investimenti miliardari di grandi aziende del mondo tecnologico, che si affacciano a questo settore con approcci e modelli di business differenti.
“Ma vi volete ancora bene, vero?”
Tara Brach
Possiamo diventare consapevoli delle paure inconsce e delle convinzioni limitanti. Possiamo accorgerci di come i bisogni insoddisfatti ci portino a voler continuare a indossare un’armatura.
I migliori nomi di brand sfruttano un’emozione
Emily Heyward
A volte il naming richiede settimane e settimane di proposte scartate, ma nell’istante in cui sentimmo quella risposta, fu chiaro a tutti che il nome doveva essere Allbirds.
Estratto da Adoro! di Emily Heyward
Come imbastire messaggi di grande effetto che smuovono i prospect
Jeb Blount
I prospect decidono di incontrarvi perché hanno i loro motivi, non i vostri. Trovate soluzioni che vadano incontro ai problemi dei vostri prospect utilizzando il loro linguaggio
Estratto da Fanatical Prospecting di Jeb Blount
La guardavo e pensavo: “È proprio una civetta”
Gabrielle Bernstein
I miei giudizi diventavano sempre più duri. Se continuo a pensare a qualcosa, alla fine mi scapperà detto in maniera inopportuna. Ed è successo proprio così.
Estratto da Liberi dal giudizio di Gabrielle Bernstein

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni