Damiano Crognali
Un ecosistema che si sta costruendo proprio in questo momento, mentre stai leggendo queste pagine, che vede investimenti miliardari di grandi aziende del mondo tecnologico, che si affacciano a questo settore con approcci e modelli di business differenti.
ROI-EDIZIONI-CROGNALI
Pagine: 236
ISBN: 9788836200108 Categoria
Data di pubblicazione: 26/08/2020
PREFAZIONE: Pablo Trincia

Il libro

L'autore

Quella del podcaster è una professione che non esiste fuori dall’ambito del digitale. Prima dell’arrivo di Internet non esisteva e prima di assistere all’affermazione dei podcast abbiamo dovuto aspettare l’arrivo degli smartphone. La professione del podcaster è qualcosa che si sta costruendo proprio in questo momento, mentre stai leggendo queste pagine. Si sta creando un ecosistema che vede investimenti miliardari di grandi aziende del mondo tecnologico, che si affacciano a questo settore con approcci e modelli di business differenti. C’è tanto entusiasmo intorno ai podcast, che esistono da tempo, ma che oggi si stanno affermando tra le scelte del pubblico, come dimostra l’acquisizione da parte di Spotify per circa cento milioni di dollari del Joe Rogan Experience, uno dei podcast più seguiti al mondo, per averlo in esclusiva sulla sua piattaforma. Oppure il podcast dell’ex first lady statunitense Michelle Obama nel quale dialoga con una serie di ospiti sulle relazioni che ci formano, dai genitori, agli amici più stretti, ai partner, anche in questo caso su Spotify. In Italia, si affacciano a questo mondo personaggi noti al pubblico, come Alberto Angela, che ha creato per Audible un podcast del suo libro su Cleopatra. Tutto questo fermento intorno al mondo dei podcast, che non si era mai visto prima, fa di quello che stiamo vivendo una sorta di anno zero del fenomeno, soprattutto per il nostro Paese, dove solo ora si comincia a parlarne diffusamente e a sperimentare. Prima di andare avanti vorrei chiarire un punto: il podcast non è la radio. Parliamo di podcast per riferirci a un prodotto audio che si ascolta on demand, cioè quando vuoi e dove ti è più comodo. Le radio, anche quelle che trasmettono sul web, vivono della diretta. Anche se i programmi sono registrati e post-prodotti hanno quel genere di impostazione, perché le radio viaggiano per onde nell’etere e hanno quell’imprinting, quello del parlato in diretta. Il podcast ha invece tutt’altra diffusione: quella dell’online, con regole diverse.

LEGGI ALTRI ESTRATTI

Jurriaan Kamer, Rini van Solingen, Elena Baroni
Velocizzare i processi senza sacrificare la qualità, lavorare sull'efficienza, costruire un nuovo modello di leadership e una nuova mentalità aziendale, nella quale ciascun dipendente è coinvolto, partecipativo e responsabilizzato in vista dello scopo finale, con la giusta strategia.
Estratto da Formula X di Jurriaan Kamer, Rini van Solingen, Elena Baroni
Jane McGonigal
"Vorrei che riusciste a prevedere i rischi 'inimmaginabili' a cui dobbiamo prepararci e anche il dolore 'incredibile' che vorremo evitare, in modo da poterli prevenire o almeno da mitigare i danni. Però vorrei anche che riusciste a immaginare di fare qualcosa di nuovo ed entusiasmante durante i prossimi dieci anni della vostra vita e anche in seguito."
Estratto da Immagina di Jane McGonigal
Crypto Economy, Roberto Gorini
Roberto Gorini
Cosa sono gli NFT, quando e come nascono, quali sono le loro potenzialità: Roberto Gorini spiega i nuovi strumenti dell'attuale economia digitale.
Estratto da Crypto economy di Roberto Gorini
Fatti sentire - Megan Reitz, Hohn Higgins
Megan Reitz e John Higgins
Bisogna imparare tanto a parlare quanto a far parlare, per evitare silenzi che possono portare pericolose conseguenze.
Estratto da Fatti sentire di Megan Reitz e John Higgins
La mente estesa, Annie Murphy Paul
Annie Murphy Paul
Annie Murphy Paul spiega il funzionamento della nostra mente con una nuova analogia: il cervello-gazza. Un modo radicalmente nuovo e necessario di considerare il pensiero, come qualcosa che esce dai limiti del cervello e che si arricchisce attraverso il rapporto col mondo.
Estratto da La mente estesa di Annie Murphy Paul
ROI-EDIZIONI-Zanolli-Guerra-o-pace copertina
Sebastiano Zanolli
Non portatore di caos ma terreno fertile per l'innovazione: bisogna riscoprire la natura positiva del conflitto per poter imparare a "litigare bene", tanto nella vita personale quanto in azienda.
Estratto da Guerra o pace di Sebastiano Zanolli

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni