Sono le persone che restano al tuo fianco anche quando perdi, e che non te lo fanno pesare. D’altronde, perché dovrebbero? La sconfitta è parte della vita e non esclude nessuno. Parallelamente, chi è davvero leale con te non perderà occasione di ricordarti che nella vittoria si annida il seme dell’arroganza, dell’arrivare a credersi chissà chi. Mike Tyson ha affermato in un’intervista che da giovane era molto suscettibile. Quando lo criticavano andava su tutte le furie, e questo succedeva perché si sentiva una persona importante. Oggi che è un uomo più maturo e molto spirituale dichiara che non si offende più, dopo aver compreso che, in fin dei conti, non è nessuno. Lui, un campione destinato a passare alla storia del pugilato.

Tutti gli estratti

Il tuo carrello
  • Non hai prodotti nel carrello.
Spedizione gratuita in tutta Italia

Condividi

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni