Pagine: 
272
ISBN: 
9788836200023
Pubblicato: 
24/06/2020

Il libro

L'autore

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Mentre eravamo a tavola, ho rotto il ghiaccio dicendole: “Mi spiace se ti ho offesa ieri sera, stavo solo scherzando.” Evidentemente, però, le mie scuse senza scuse non erano sufficienti. Mi ha detto che era arrabbiata per come l’avevo trattata e che sentiva che non stavo scherzando. Sentiva che quanto avevo detto affondava le radici in una sorta di risentimento negativo. Ho sentito le sue parole risuonare in me. E mi sono vergognata ancora di più. Piena di vergogna, avevo due possibilità. Potevo continuare a difendermi e a presentarle scuse vaghe, oppure potevo capire perché avessi espresso quel giudizio. Non sapevo quale direzione prendere, così ho pregato. In silenzio, ho chiesto allo spirito di intervenire in mio aiuto.

Mentre ero in silenzio, lei ha ripreso: “Sai, le tue parole mi hanno sconvolta perché mi vergogno molto di attirare l’attenzione degli uomini.” Poi ha continuato raccontandomi di aver recuperato di recente alcuni difficili ricordi rimossi che risalivano all’infanzia e che la facevano sentire in colpa perché suscitava l’attenzione degli uomini. Ecco il momento miracoloso. Ero seduta di fronte a quella donna innocente e ho cominciato a raccontarle che solo tre mesi prima anch’io mi ero ricordata di un trauma infantile. Ho ammesso che per più di trent’anni avevo vissuto la sessualità con sentimenti di colpa e di vergogna. E in quel momento ho potuto osservare la mia ferita. Mi sono scusata pienamente e sinceramente e ho detto: “La tua libertà sessuale ha suscitato in me vergogna. Mi ha fatto sentire come se non fossi abbastanza brava e come se ci fosse qualcosa di sbagliato in me. Ecco perché ti ho giudicata.” In quel momento, abbiamo rivelato la verità e riconosciuto le nostre ferite. Eravamo in piedi, nella sala della colazione piena di gente, e ci siamo abbracciate piangendo. Piangevamo per i nostri traumi infantili, per la nostra innocenza perduta e piangevamo anche di gioia per la guarigione che stavamo ricevendo.

LEGGI ALTRI ESTRATTI

"Non disturbare: lavoro intenso": ecco come sconfiggere la distrazione
Cal Newport
Lavorare concentrati è una scelta importante: sperimentate e trovate un rituale che si adatti a voi. Vi assicuro che lo sforzo vale la pena.
Estratto da Deep Work di Cal Newport
Professione podcaster: chi racconta e cosa sono le storie da ascoltare
Damiano Crognali
Un ecosistema che si sta costruendo proprio in questo momento, mentre stai leggendo queste pagine, che vede investimenti miliardari di grandi aziende del mondo tecnologico, che si affacciano a questo settore con approcci e modelli di business differenti.
“Ma vi volete ancora bene, vero?”
Tara Brach
Possiamo diventare consapevoli delle paure inconsce e delle convinzioni limitanti. Possiamo accorgerci di come i bisogni insoddisfatti ci portino a voler continuare a indossare un’armatura.
I migliori nomi di brand sfruttano un’emozione
Emily Heyward
A volte il naming richiede settimane e settimane di proposte scartate, ma nell’istante in cui sentimmo quella risposta, fu chiaro a tutti che il nome doveva essere Allbirds.
Estratto da Adoro! di Emily Heyward
Come imbastire messaggi di grande effetto che smuovono i prospect
Jeb Blount
I prospect decidono di incontrarvi perché hanno i loro motivi, non i vostri. Trovate soluzioni che vadano incontro ai problemi dei vostri prospect utilizzando il loro linguaggio
Estratto da Fanatical Prospecting di Jeb Blount
Come vendere un contratto da dieci miliardi di dollari a un oligarca russo
Oren Klaff
Stavo progettando un modo completamente nuovo di presentare un’idea o un prodotto; volevo che fossero loro, i clienti, a decidere di acquistare, senza che io dovessi nemmeno chiedere.
Estratto da Ribalta il copione di Oren Klaff
L'arancia Tropicana
Marie Forleo
Mia mamma è una di quelle persone sempre indaffarate. Quando ero piccola, sapevo che l’avrei trovata da qualche parte, in casa o in giardino, impegnata in qualche attività mentre ascoltava, in sottofondo, il suono metallico che proveniva dall’arancia Tropicana.
Estratto da A tutto c'è una soluzione di Marie Forleo
Devo molto al coraggio
Alessio Sakara
Quando la paura mostra le zanne e ringhia nella notte, non c’è altro da fare che andarle incontro. Allora scopri una cosa interessante. La paura ha paura del tuo coraggio.
Estratto da Ogni giorno in battaglia di Alessio Sakara
"Non disturbare: lavoro intenso": ecco come sconfiggere la distrazione
Cal Newport
Lavorare concentrati è una scelta importante: sperimentate e trovate un rituale che si adatti a voi. Vi assicuro che lo sforzo vale la pena.
Estratto da Deep Work di Cal Newport
Professione podcaster: chi racconta e cosa sono le storie da ascoltare
Damiano Crognali
Un ecosistema che si sta costruendo proprio in questo momento, mentre stai leggendo queste pagine, che vede investimenti miliardari di grandi aziende del mondo tecnologico, che si affacciano a questo settore con approcci e modelli di business differenti.
“Ma vi volete ancora bene, vero?”
Tara Brach
Possiamo diventare consapevoli delle paure inconsce e delle convinzioni limitanti. Possiamo accorgerci di come i bisogni insoddisfatti ci portino a voler continuare a indossare un’armatura.
I migliori nomi di brand sfruttano un’emozione
Emily Heyward
A volte il naming richiede settimane e settimane di proposte scartate, ma nell’istante in cui sentimmo quella risposta, fu chiaro a tutti che il nome doveva essere Allbirds.
Estratto da Adoro! di Emily Heyward
Come imbastire messaggi di grande effetto che smuovono i prospect
Jeb Blount
I prospect decidono di incontrarvi perché hanno i loro motivi, non i vostri. Trovate soluzioni che vadano incontro ai problemi dei vostri prospect utilizzando il loro linguaggio
Estratto da Fanatical Prospecting di Jeb Blount
Come vendere un contratto da dieci miliardi di dollari a un oligarca russo
Oren Klaff
Stavo progettando un modo completamente nuovo di presentare un’idea o un prodotto; volevo che fossero loro, i clienti, a decidere di acquistare, senza che io dovessi nemmeno chiedere.
Estratto da Ribalta il copione di Oren Klaff

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni