Marie Forleo
Mia mamma è una di quelle persone sempre indaffarate. Quando ero piccola, sapevo che l’avrei trovata da qualche parte, in casa o in giardino, impegnata in qualche attività mentre ascoltava, in sottofondo, il suono metallico che proveniva dall’arancia Tropicana.
Pagine: 
304
ISBN: 
9788885493926
Pubblicato: 
20/05/2020

Il libro

L'autore

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Un giorno d’autunno ero tornata da scuola più tardi e c’era qualcosa di diverso. Tutto era immerso nel buio e avvolto in un silenzio insolito. Qualcosa non andava. Sono entrata in casa e ho attraversato il soggiorno preoccupata di quello che avrei potuto trovare. Perché non sentivo il suono dell’arancia Tropicana? Dov’era la mamma? Poi ho sentito qualche click. Seguendo i rumori, sono arrivata in cucina, dove mamma era seduta, china sul tavolo. Sembrava una sala operatoria. C’erano nastro isolante, cacciaviti e, sparpagliati davanti a lei, un’infinità di piccolissimi pezzi della radio Tropicana smontata. “Mamma, va tutto bene? Che cosa è successo alla tua radio? Si è rotta?” “Va tutto bene, Ree. Non è niente. L’antenna si era rotta e il sintonizzatore non funzionava bene, adesso la sto aggiustando.” Sono rimasta lì ferma, in piedi, per qualche secondo, a osservarla mentre compiva quella magia. Alla fine, le ho domandato: “Senti, mamma, com’è possibile che tu sappia fare tante cose diverse che non avevi mai fatto prima, senza che nessuno ti abbia insegnato?”

Lei ha posato il cacciavite sul ripiano del tavolo, si è voltata verso di me e ha detto: “Non essere sciocca, Ree. Niente nella vita è poi così complicato. Puoi fare tutto ciò che ti metti in mente di fare se semplicemente ti rimbocchi le maniche, ti impegni e lo fai. A tutto c’è una soluzione.” Sono rimasta folgorata, e in estasi continuavo a ripetermi quelle parole: a tutto c’è una soluzione. A tutto c’è una soluzione. Cavolo, sì…

A tutto c’è una soluzione!

Questa frase e questa filosofia si sono radicate profondamente dentro di me. Da allora sono diventate la spinta che, più di ogni altra, mi motiva nella vita. È la prospettiva che mi ha aiutata a porre fine a una relazione violenta. Al college mi ha aiutata a ottenere borse di studio per studenti lavoratori per cui c’era poca disponibilità e molta competizione. Così sono riuscita a pagarmi l’alloggio e le tasse universitarie e ad accedere ai corsi che avevo scelto di frequentare, nonostante i prerequisiti necessari e le liste d’attesa. Quando ero più giovane, ricordando questa frase, ho continuato, senza arrendermi, a tentare di entrare nelle squadre sportive e nei gruppi di cheerleading che mi piacevano, anche se ricevevo, ogni anno, un rifiuto dopo l’altro.

LEGGI ALTRI ESTRATTI

"Non disturbare: lavoro intenso": ecco come sconfiggere la distrazione
Cal Newport
Lavorare concentrati è una scelta importante: sperimentate e trovate un rituale che si adatti a voi. Vi assicuro che lo sforzo vale la pena.
Estratto da Deep Work di Cal Newport
Professione podcaster: chi racconta e cosa sono le storie da ascoltare
Damiano Crognali
Un ecosistema che si sta costruendo proprio in questo momento, mentre stai leggendo queste pagine, che vede investimenti miliardari di grandi aziende del mondo tecnologico, che si affacciano a questo settore con approcci e modelli di business differenti.
“Ma vi volete ancora bene, vero?”
Tara Brach
Possiamo diventare consapevoli delle paure inconsce e delle convinzioni limitanti. Possiamo accorgerci di come i bisogni insoddisfatti ci portino a voler continuare a indossare un’armatura.
I migliori nomi di brand sfruttano un’emozione
Emily Heyward
A volte il naming richiede settimane e settimane di proposte scartate, ma nell’istante in cui sentimmo quella risposta, fu chiaro a tutti che il nome doveva essere Allbirds.
Estratto da Adoro! di Emily Heyward
Come imbastire messaggi di grande effetto che smuovono i prospect
Jeb Blount
I prospect decidono di incontrarvi perché hanno i loro motivi, non i vostri. Trovate soluzioni che vadano incontro ai problemi dei vostri prospect utilizzando il loro linguaggio
Estratto da Fanatical Prospecting di Jeb Blount
La guardavo e pensavo: “È proprio una civetta”
Gabrielle Bernstein
I miei giudizi diventavano sempre più duri. Se continuo a pensare a qualcosa, alla fine mi scapperà detto in maniera inopportuna. Ed è successo proprio così.
Estratto da Liberi dal giudizio di Gabrielle Bernstein
Come vendere un contratto da dieci miliardi di dollari a un oligarca russo
Oren Klaff
Stavo progettando un modo completamente nuovo di presentare un’idea o un prodotto; volevo che fossero loro, i clienti, a decidere di acquistare, senza che io dovessi nemmeno chiedere.
Estratto da Ribalta il copione di Oren Klaff
Devo molto al coraggio
Alessio Sakara
Quando la paura mostra le zanne e ringhia nella notte, non c’è altro da fare che andarle incontro. Allora scopri una cosa interessante. La paura ha paura del tuo coraggio.
Estratto da Ogni giorno in battaglia di Alessio Sakara
"Non disturbare: lavoro intenso": ecco come sconfiggere la distrazione
Cal Newport
Lavorare concentrati è una scelta importante: sperimentate e trovate un rituale che si adatti a voi. Vi assicuro che lo sforzo vale la pena.
Estratto da Deep Work di Cal Newport
Professione podcaster: chi racconta e cosa sono le storie da ascoltare
Damiano Crognali
Un ecosistema che si sta costruendo proprio in questo momento, mentre stai leggendo queste pagine, che vede investimenti miliardari di grandi aziende del mondo tecnologico, che si affacciano a questo settore con approcci e modelli di business differenti.
“Ma vi volete ancora bene, vero?”
Tara Brach
Possiamo diventare consapevoli delle paure inconsce e delle convinzioni limitanti. Possiamo accorgerci di come i bisogni insoddisfatti ci portino a voler continuare a indossare un’armatura.
I migliori nomi di brand sfruttano un’emozione
Emily Heyward
A volte il naming richiede settimane e settimane di proposte scartate, ma nell’istante in cui sentimmo quella risposta, fu chiaro a tutti che il nome doveva essere Allbirds.
Estratto da Adoro! di Emily Heyward
Come imbastire messaggi di grande effetto che smuovono i prospect
Jeb Blount
I prospect decidono di incontrarvi perché hanno i loro motivi, non i vostri. Trovate soluzioni che vadano incontro ai problemi dei vostri prospect utilizzando il loro linguaggio
Estratto da Fanatical Prospecting di Jeb Blount
La guardavo e pensavo: “È proprio una civetta”
Gabrielle Bernstein
I miei giudizi diventavano sempre più duri. Se continuo a pensare a qualcosa, alla fine mi scapperà detto in maniera inopportuna. Ed è successo proprio così.
Estratto da Liberi dal giudizio di Gabrielle Bernstein

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni