Riccardo Scandellari

La conquista del tempo

Se vuoi essere preso in considerazione devi pagare l’attenzione delle persone, non ti viene concessa gratuitamente. L’attenzione è un sottoprodotto del tempo e il tempo è la cosa più preziosa che l’essere umano possieda.
ROI Edizioni, Riccardo Scandellari, Dimmi chi sei
Pagine: 162
ISBN: 9788885493971 Categoria
Data di pubblicazione: 04/03/2020

Il libro

L'autore

Mi sto attualmente interessando a quella che chiamo “la conquista del tempo” che è un’innovazione tecnologica sociale che ci permetterà di allargare le nostre vite quantitativamente e, soprattutto, qualitativamente. Da quando abbiamo conquistato la luna e cablato il pianeta in una rete globale tramite le tecnologie della comunicazione elettroniche abbiamo portato a termine la conquista dello spazio. Lo abbiamo fatto utilizzando la sua stessa simulazione portandolo in una realtà virtuale. Adesso la nuova frontiera dello sviluppo tecnologico sociale è il tempo. Oggi le persone comprano lo spazio e dicono ancora che il tempo è denaro. Ma domani le stesse persone compreranno il tempo come possibilità di scelta, o come, economicamente parlando, mercato della scelta. Come ci ha profeticamente anticipato il sociologo belga Derrick de Kerckhove siamo entrati nel “mercato della scelta”. I social network comprano a prezzi scontati da noi il tempo, la merce più preziosa, ciò che non possiamo acquistare, ma solo vendere. Lo cediamo, insieme ai nostri dati, al peggiore offerente, in cambio di qualche debole scarica di dopamina. Ci sono due grandi categorie tra quelli impegnati nell’attività di aumentare il valore del loro brand personale sui social. I primi pubblicano contenuti e informazioni utili al loro seguito. I secondi pubblicano foto di loro stessi con frasi motivazionali o impegnati in contesti lavorativi in cui mostrano dove sono e cosa fanno. Gli obiettivi per queste due tipologie di persone sono diversi: i primi, gli “editorialisti”, ritengono più profittevole far comprendere le loro competenze e ottenere attenzione attraverso il valore trasmesso, i secondi, gli “ostentatori”, tentano di far comprendere se stessi attraverso il contesto in cui si muovono, il loro status economico, la qualità delle relazioni e le opportunità prestigiose a cui riescono ad accedere. Entrambi, editorialisti e ostentatori, hanno una comunicazione improntata sulla promozione a breve termine, pochissimi hanno un indirizzo strategico di lungo respiro. Ci sono diversi modi di “esibirsi” e tutti hanno come unico scopo quello di manifestarsi a chi, un giorno, potrebbe essere interessato a determinate capacità alle quali si sente affine. Quando però il mostrarsi è un sintomo di insicurezza, nasce il bisogno di ottenere “dopamina digitale” esibendo contenuti la cui priorità è stupire, interrompendo la noia del news feed. Consapevoli che la (breve) attenzione del pubblico dimora nell’eccesso, si alza la posta, creando stupore e promesse difficili da mantenere.

LEGGI ALTRI ESTRATTI

Lasciatemi perdere, Riccardo Pittis
Riccardo Pittis
Teoria e pratica della sconfitta dall'ex campione dell'era d'oro del basket italiano, drogato di vittoria e terrorizzato dall'idea di perdere.
Teoria e pratica della sconfitta dall'ex campione dell'era d'oro del basket italiano, drogato di vittoria e terrorizzato dall'idea di perdere.
Vivere il metaverso, Alessio Carciofi
Alessio Carciofi
"Ci sono diversi obiettivi che dovremmo porci per transitare verso il futuro dell'umanità. Il più ignorato è, semplicemente, assicurarsi che l'umanità rimanga umana."
Come vivremmo una giornata nel Metaverso? Come si trasformerebbero (o forse sarebbe meglio dire come si trasformeranno) le nostre abitudini quotidiane: il lavoro, la famiglia, le spese e gli svaghi?
Buon Business, Mihály Csíkszentmihályi
Mihály Csíkszentmihályi
Aziende che operano per la comunità e leader che portano avanti valori duraturi, una visione che dia significato alla vita, e che offrono speranza alla gente: questo è il "buon business"
Aziende che operano per la comunità e leader che portano avanti valori duraturi, una visione che dia significato alla vita, e che offrono speranza alla gente: questo è il "buon business"
ROI-CARBON-ALMANAC
Seth Godin
Tre capitoli dal Carbon Almanac per riflettere sui fenomeni che caratterizzano l'estate più calda degli ultimi anni
Le onde di calore e la siccità, gli effetti del caldo sulla salute e le isole urbane di calore: tre elementi per conoscere il cambiamento climatico di questi mesi e per parlarne e cominciare ad agire.
Jurriaan Kamer, Rini van Solingen, Elena Baroni
Velocizzare i processi senza sacrificare la qualità, lavorare sull'efficienza, costruire un nuovo modello di leadership e una nuova mentalità aziendale, nella quale ciascun dipendente è coinvolto, partecipativo e responsabilizzato in vista dello scopo finale, con la giusta strategia.
Estratto da Formula X di Jurriaan Kamer, Rini van Solingen, Elena Baroni
Jane McGonigal
"Vorrei che riusciste a prevedere i rischi 'inimmaginabili' a cui dobbiamo prepararci e anche il dolore 'incredibile' che vorremo evitare, in modo da poterli prevenire o almeno da mitigare i danni. Però vorrei anche che riusciste a immaginare di fare qualcosa di nuovo ed entusiasmante durante i prossimi dieci anni della vostra vita e anche in seguito."
Estratto da Immagina di Jane McGonigal

Condividi

riccardo-scandellari-autore

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni

riccardo-scandellari-autore

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter

Ricevi notizie sulle nuove uscite e gli eventi della casa editrice, contenuti interessanti e promozioni